Il Napoli di Sarri c’è….nonostante le sofferenze.

Ebbene sì….potevo mai non parlare della mia squadra del cuore?

Ieri il Napoli a Bologna ha vinto 3 a 0. Ma quanta sofferenza. Un Bologna spavaldo per la prima mezz’ora del primo tempo, ci ha messo davvero in difficoltà due volte con Verdi, sulla cui punizione Reina è stato stratosferico, e poi con un gol giustamente annullato a Masina per fuorigioco.

In apertura del secondo tempo salvataggio di Koulibaly sulla linea dopo un rimpallo Destro/Reina e il Bologna praticamente finisce qui.

Il Napoli decide di giocare come davvero sa fare al 66′ quando Insigne pennella per la testa di Callejon che porta in vantaggio gli azzurri. Poi la cazzimma di Mertens su Pulgar regala agli uomini di Sarri il 2 a 0, completato da una grande azione corale che vede Zielinsky sul tabellino dei marcatori. 3 a 0 e partita in cassaforte. Napoli a punteggio pieno con l’Inter e la squadra dei non-colorati.

Forza Azzurri.

d.A.P.

Condividi questo articolo
  •  
  •   
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − due =